zertifiziertes Unternehmen: atexcsqiqnet

Progettazione, realizzazione, installazione e manutenzione di filtri elettrostatici per l’industria in tutte le dimensioni e portate.

Cos'è la filtrazione elettrostatica

I filtri industriali elettrostatici sono dispositivi di filtrazione dell’aria basati sulla ionizzazione delle particelle contaminanti in sospensione nel flusso d’aria da purificare. Sono consigliati per l’abbattimento dei COV altobollenti (come oli, plastificanti, resine, biomasse, metalli…) e più in generale dei contaminanti secchi o umidi con granulometria inferiore ad 1 μm.

Perchè si impiegano filtri elettrostatici

Il principale vantaggio presentato dalla tecnologia di filtrazione elettrostatica dell’aria consiste nella totale eliminazione di qualsiasi attività di smaltimento di filtri, cartucce o maniche esauste. La procedura prevede infatti che le particelle inquinanti, come i COV o i particolati sottili, vengano ionizzati tramite un campo elettrico e quindi attirati su una piastra metallica; potranno poi essere rimossi da questa semplicemente, senza bisogno di alcun tipo di sostituzione di materiali consumabili.

Il metodo presenta inoltre, a fronte di costi significativi e di una certa delicatezza dell’impianto, un altro vantaggio significativo: la piena efficienza costante, a prescindere dalla quantità di aria già purificata. Laddove infatti qualsiasi filtro meccanico tende ad accumulare scorie, e quindi calare di efficienza con il tempo, i filtri industriali elettrostatici hanno lo stesso rendimento per tutta la durata del loro utilizzo.

Per finire, l’assenza di filtri meccanici fa sì che il filtro elettrostatico sia ugualmente efficace con qualsiasi tipo di sostanza contaminante, secca o umida, e di qualsiasi granulometria compresa nel suo spettro d’azione – a differenza di quanto accade nei filtri a cartucce, a carboni attivi, o a tasche, ciascuno dei quali ha specifiche aree di eccellenza.

La normativa di riferimento per i filtri a carboni attivati si basa sulle B.A.T (Best Available Technologies) alle quali si rifanno le tabelle delle Regioni Italiane.

Gli ambiti di applicazione della filtrazione elettrostatica

I filtri elettrostatici industriali, come abbiamo menzionato più sopra, presentano caratteristiche particolari, di utilità trasversale in diversi settori di applicazione. Sono in grado, in generale, di effettuare la filtrazione da nebbie oleose, polveri, fumi di saldatura e fumane industriali in genere.

I prodotti per la filtrazione elettrostatica di Bruno Balducci srl

In quanto produttori dei nostri filtri industriali elettrostatici, qui alla Bruno Balducci srl siamo in grado di progettare e personalizzare ogni filtro in base alle condizioni di applicazione, al settore di impiego e all'efficienza di filtrazione richiesta dal cliente.

Il nostro servizio include, oltre alla progettazione e alla produzione, anche tutte le operazioni di manutenzione necessarie per conservare in perfetta efficienza i vostri dispositivi di filtrazione.

Contattateci oggi stesso per domande, chiarimenti, o un preventivo per i filtri elettrostatici industriali per la vostra azienda: basta compilare il modulo qui sotto!